Centri estivi 2024: entro il 27 maggio le manifestazioni di interesse dei comuni per beneficiare del fondo

13 maggio 2024

Il Dipartimento per le politiche della famiglia ha annunciato sul proprio sito internet l’intenzione di finanziare, anche per il 2024, i comuni italiani per lo svolgimento di attività finalizzate al potenziamento dei centri estivi, dei servizi socioeducativi territoriali e dei centri con funzione educativa e ricreativa che svolgono attività a favore dei minori.

L’interesse al finanziamento dovrà essere comunicato obbligatoriamente entro e non oltre le ore 12:00 del 27 maggio 2024, pena la non inclusione del comune tra i soggetti beneficiari del finanziamento.

Torna all'inizio del contenuto