Esplora contenuti correlati

Atto n. 690 del 16 marzo 2022

Schema di decreto del Ministero dell'interno, di concerto con il Ministero dell'economia e delle finanze, recante riparto del fondo, di cui all’articolo 1, comma 581, della legge 30 dicembre 2021, n. 234, con una dotazione di 50 milioni di euro per l’anno 2022, in favore dei Comuni delle Regioni a statuto ordinario, della Regione siciliana e della Regione Sardegna con popolazione inferiore a 5.000 abitanti.

LA CONFERENZA STATO-CITTÀ ED AUTONOMIE LOCALI

Nella seduta del 16 marzo 2022

VISTO l’articolo 1, comma 581, della legge 30 dicembre 2021, n. 234 il quale istituisce nello stato di previsione del Ministero dell'interno un fondo con una dotazione di 50 milioni di euro per l'anno 2022 in favore dei Comuni delle Regioni a statuto ordinario, della Regione siciliana e della Regione Sardegna con popolazione inferiore a 5.000 abitanti caratterizzati da:
a) popolazione al 31 dicembre 2019 risultante dal censimento ridottasi di oltre il 5 per cento rispetto al 2011;
b) reddito medio pro capite inferiore di oltre 3.000 euro rispetto alla media nazionale;
c) IVSM superiore alla media nazionale;

VISTO il comma 582 del citato articolo 1 della legge n. 234 del 2021, il quale dispone che il contributo di cui al riferito comma 581 è ripartito in proporzione alla popolazione al 31 dicembre 2019 con decreto del Ministero dell'interno, di concerto con il Ministero dell'economia e delle finanze, previa intesa in sede di Conferenza Stato-città ed autonomie locali;

VISTO lo schema di decreto, con allegati la Nota metodologica e il piano di riparto, trasmessi dal Ministero dell’interno in data 25 febbraio 2022, che sono stati esaminati nella riunione tecnica del 2 marzo 2022;

TENUTO CONTO che nella suddetta riunione tecnica è stata condivisa la richiesta dell’ANCI di considerare, ai fini del riparto anche i Comuni istituiti a seguito di fusione tra Comuni aventi ciascuno meno di 5.000, in applicazione dell’articolo 1, comma 118, della legge 7 aprile 2014, n. 56;

VISTO il nuovo schema di decreto trasmesso, a seguito di quanto concordato nella suddetta riunione tecnica, dal Ministero dell’interno in data 4 marzo 2022 e sul quale l’ANCI, in pari data, ha espresso assenso tecnico; 

RILEVATO che nell’odierna seduta della Conferenza Stato-città ed autonomie locali, le Autonomie locali hanno espresso parere favorevole all’intesa;

SANCISCE INTESA

ai sensi dell’articolo 1, comma 582, della legge 30 dicembre 2021, n. 234, sullo schema di decreto del Ministero dell'interno, di concerto con il Ministero dell'economia e delle finanze, recante riparto del fondo, con una dotazione di 50 milioni di euro per l’anno 2022, in favore dei Comuni delle Regioni a statuto ordinario, della Regione siciliana e della Regione Sardegna con popolazione inferiore a 5.000 abitanti.

Il Segretario
Marcella Castronovo

Il Ministro dell’Interno
Luciana Lamorgese

Per saperne di più

Torna all'inizio del contenuto