Esplora contenuti correlati

Report della seduta straordinaria del 4 agosto 2022

Seduta straordinaria della Conferenza Stato-città ed autonomie locali del 4 agosto 2022

La Conferenza Stato-città ed autonomie locali ha esaminato e discusso i seguenti punti all'ordine del giorno:

1. Designazione del Presidente della Provincia dell'Aquila quale componente della Conferenza Stato-città ed autonomie locali, in rappresentanza dell'UPI.
Presa d'atto ai sensi dell'articolo 8, comma 2, del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281.
ACQUISITA DESIGNAZIONE

2. Schema di decreto del Ministro dell'interno, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, recante riparto del Fondo per l'anno 2022 per il ristoro a saldo dei minori incassi dei comuni dell'imposta di soggiorno e di altri analoghi contributi nei primi due trimestri del 2022.
Intesa ai sensi dell'articolo 12, comma 2, del decreto-legge 27 gennaio 2022, n. 4, convertito dalla legge 28 marzo 2022, n. 25, e dell'articolo 27, comma 1, del decreto-legge 10 marzo 2022, n. 17, convertito dalla legge 27 aprile 2022, n. 34.
SANCITA INTESA

3. Schema di decreto del Ministero dell'interno, di concerto con il Ministero dell'economia e delle finanze, recante riparto del fondo istituito presso il Ministero dell'interno con una dotazione di 30 milioni per l'anno 2022 e di 15 milioni di euro per l'anno 2023 al fine di favorire il riequilibrio finanziario delle province e delle città metropolitane che sono in procedura di riequilibrio o che si trovano in stato dissesto finanziario.
Intesa ai sensi dell'articolo 43, comma 1, del decreto-legge 17 maggio 2022 n. 50, convertito, con modificazioni, dalla legge 15 luglio 2022, n. 91.
SANCITA INTESA

4. Schema di decreto del Ministro dell'interno, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, recante riparto del fondo, con una dotazione pari a 20 milioni di euro, per l'anno 2022, in favore delle province e delle città metropolitane, delle regioni a statuto ordinario, della Regione siciliana e della Regione Sardegna, ad esclusione della Città Metropolitana di Roma Capitale, che hanno subito una riduzione percentuale del gettito dell'imposta provinciale di trascrizione (IPT) o dell'imposta RC Auto.
Intesa ai sensi dell'articolo 41, comma 1, del decreto-legge 17 maggio 2022 n. 50, come sostituito dalla legge di conversione 15 luglio 2022, n. 91.
RINVIATO

Il Segretario della Conferenza
Marcella Castronovo

Per saperne di più

Torna all'inizio del contenuto